Macchinario standard utilizzato in ambito industriale, il sollevatore a pantografo elettrico è lo strumento ideale per sollevare in totale sicurezza merci e persone, una piattaforma aerea verticale che permette di raggiungere piani rialzati con facilità e senza problemi di carico.

Questi strumenti di carico vengono chiamati “a pantografo” per la forma del loro meccanismo di sollevamento, che riprende quella dell’omonimo strumento da disegno a bracci incrociati.

armo-sollevatore-pantografo
Armo: sollevatore pantografo

Caratteristiche tecniche e tipologie di sollevatori

Facile e intuitivo da utilizzare (oltre che sicuro), un sollevatore a pantografo si caratterizza in primo luogo per l’ampio pianale di carico, spesso accompagnato da una struttura salvapiedi, che può essere sollevato secondo le più specifiche esigenze; il pianale è a sua volta circondato da una ringhiera di sicurezza, detta anche grande cesta, che avvolge tutta la piattaforma.

La maggior parte delle piattaforme a pantografo sono fornite di stabilizzatori idraulici che ne garantiscono una maggiore stabilità su ogni tipo di superficie di appoggio.

Le principali tipologie di sollevatore a pantografo sono:

  • Piattaforma seria-leggera
  • Piattaforma a sogliola extrapiatta
  • Piattaforma su misura
  • Piattaforma carico camion
  • Piattaforma montacarichi
  • Accessori per piattaforme

Perché utilizzare una piattaforma a pantografo nell’industria

Settore tipico di utilizzo per questo tipo di piattaforme è la logistica di magazzino, dove si lavora quotidianamente con carichi medi e pesanti da sollevare ad altezze non eccessive. Chi lavora in magazzino trova quindi nelle piattaforme elevatrici a pantografo un valido alleato per la gestione dei carichi pesanti, alleggerendo i compiti più faticosi.

Altro settore che prevede l’uso di sollevatori a pantografo è quello dei cantieri edili, dove l’utilità di questi macchinari è indiscussa. Flessibili e facilmente trasportabili, contribuiscono a rendere più conveniente la gestione dei carichi anche per le piccole imprese di edilizia.

I sollevatori a pantografo rappresentano dunque una valida alternativa ad altri mezzi di sollevamento per le medie altezze come gru, paranchi e carrelli elevatori standard, soprattutto grazie alla maggior stabilità e alla facilità di controllo.

Articolo redatto con l’assistenza di Armo S.p.a



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche: