I totem multimediali rivoluzionano il modo di comunicare

Spot, promozioni, messaggi pubblicitari, comunicazioni di varia tipologia scorrono sui totem multimediali per attirare l’attenzioni della clientela e dei cittadini.

I cartelloni pubblicitari di nuova generazione rappresentano una fra le soluzioni tecnologicamente  avanzate più interessanti nel settore della comunicazione multimediale.

Il Digital Signage, grazie alla realtà dei totem multimediali, manda in soffitta i vecchi cartelloni pubblicitari, le locandine informative i manifesti. La carta cede il passo ai mezzi di comunicazione audiovisivi collocati in spazi pubblici o commerciali.

Una rivoluzione straordinaria che grazie alle nuove tecnologie propone spot, promozioni e tutta una serie di informazioni, grazie all’utilizzo di videoproiettori, monitor, display e pannelli LED (ad link).

I totem multimediali diffondono messaggi audiovisivi

La comunicazione digitale consente di inviare messaggi con immediatezza. Spot, promozioni, messaggi pubblicitari, comunicazioni di varia tipologia scorrono sui totem multimediali per attirare l’attenzioni della clientela e dei cittadini.

I totem multimediali al pari di videowall e video display svolgono un ruolo informativo, dispensano  consigli, intrattengono, pubblicizzano un prodotto fornendo ai cittadini un messaggio ben chiaro ma soprattutto coinvolgente,  per attirare l’attenzione in maniera diretta.

Totem Multimediali
Totem Multimediali. Photo Credit: SignItalia

Totem multimediali: in commercio due categorie distinte outdoor e indoor

Il mercato dei totem multimediali, che sfruttano il digital signage, sviluppa due tipologie di prodotto: gli outdoor predisposti per l’esterno e gli indoor pensati per l’interno.

Outdoor

Quando si tratta di aree esterne dobbiamo considerare spazi quali piazze, luoghi di interesse pubblico e turistico, stazioni ferroviarie, fermate del bus. I totem multimediali outdoor vantano strutture più resistenti e antisfondamento proprio perchè devono sopportare le criticità esterne, quindi eventi ambientali, interventi violenti e via di questo passo.

L’installazione deve essere eseguita con cura da personale qualificato. In fase di collocazione delle strutture viene scelta la posizione più adeguata e i tecnici si occuperanno costantemente della manutenzione

Indoor

In grado di veicolare un messaggio di tipo informativo o promozionale anche i totem multimediali indoor. Vengono collocati in aree al coperto come possono essere negozi, gallerie commerciali, sale convegni, ma anche spazi culturali o sportivi, così come stazioni ferroviarie e tanto altro ancora.

La struttura consente di personalizzare i contenuti in base alla richieste del cliente. Anche gli indoor vantano un elevato grado di protezione degli schermi Full Hd Lcd o al plasma, grazie alla sistemazione di vetri antiriflesso ed antisfondamento.

Stessa cura viene riservata alla collocazione, della quale si occupano tecnici specializzati che scelgono la posizione adeguata e si occupano costantemente della manutenzione.

Totem Multimediali. Photo Credit: SignItalia
Totem Multimediali. Photo Credit: SignItalia

Totem multimediali funzioni e scopi 

In collaborazione con SignItalia

I totem multimediali hanno funzioni e scopi diversi ma, come ci spiegano i responsabili di SignItalia, azienda leader di settore,  in tutti i casi, anche a fronte di strutture diverse, devono saper garantire tre aspetti essenziali ovvero:

  • una comunicazione immediata, attirando l’attenzione dell’utente in qualsiasi ambiente;
  • una personalizzazione completa secondo le esigenze del cliente e i dettami della comunicazione;
  • un utilizzo di tutti i dispositivi mobili per raggiungere l’utente con le modalità preferite.

I totem oltre ad essere una soluzione conveniente sono facilmente gestibili, e i contenuti possono essere aggiornati costantemente via web grazie all’invio diretto al totem display di informazioni tramite computer, smartphone o tablet. E’ possibile aggiornare i contenuti anche grazie ad una comoda chiavetta USB.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here